Concorso dantesco nazionale “Io mi dilettava di guardare…” (Purgatorio, X, 97)

 

Il “Centro Dantesco” dei Frati Minori Conventuali di Ravenna, in collaborazione con la libera aggregazione di docenti “Dante in rete”, promuove la IV edizione del Concorso dantesco nazionale e multimediale a premi riservato agli Istituti di Istruzione secondaria di II grado statali e paritari di tutto il territorio nazionale. Al Concorso possono partecipare alunni preferibilmente organizzati in gruppi anche formati da un’intera classe e/o più classi di una stessa scuola, coordinati dai docenti referenti. Agli studenti è richiesta la presentazione, entro i termini indicati dal Regolamento allegato, di lavori che attestino la conoscenza dell’opera dantesca e che rispecchino il tema proposto, “Io mi dilettava di guardare…” (Purgatorio, X, 97), tramite la realizzazione di un elaborato multimediale (video/cortometraggio) della durata massima di 10 minuti.

Le opere saranno valutate da una Giuria, presieduta dal prof. Giuseppe Ledda dell’Università di Bologna, composta da docenti e studiosi di Dante. La premiazione avrà luogo durante lo svolgimento del Convegno Didattico del 18 aprile 2017.

Concorso multimediale 2018 (fronte) Concorso multimediale 2018 (retro)

Concorso 2018