Home Events A guisa d’uom che ‘n dubbio si raccerta

A guisa d’uom che ‘n dubbio si raccerta

Gli ultimi vent’anni hanno visto un vigoroso rinnovamento degli studi danteschi, specie sul piano della ricerca filologica, bio-bibliografica e dell’informatica umanistica. Per citare solo pochi capisaldi, l’edizione critica della Commedia a opera di F. Sanguineti (2001), le ricerche storico-biografiche di U. Carpi (2004), le nuove edizioni delle opere minori e dei commenti danteschi per i Meridiani e per la Salerno Editrice, e da ultimo il Codice Diplomatico Dantesco (2016) hanno gettato nuove basi per lo studio della biografia e dell’opera dantesca, dalle quali sono scaturite nuove questioni, su tutte quelle attributive, in relazione ad alcuni testi. Parallelamente, importanti strumenti informatici hanno permesso di rendere più accessibile il molto materiale primario e meglio interrogabile il corpus testuale e l’imponente bibliografia dantesca: da una rilettura sistematica dei dati disponibili, oggi articolati nei nuovi standard descrittivi del Semantic Web, sono nate sia nuove ipotesi interpretative sia nuovi percorsi di conoscenza, che possono essere esemplificati con il portale http://perunaenciclopediadantescadigitale.eu/, allestito mediante la collaborazione fra eminenti studiosi pisani (G. Albanese, M. Ciccuto, M. Tavoni) e lo storico ISTI-CNR della stessa città. Grazie a un incipiente progetto PRIN che culminerà con il grande Centenario del 2021, il presente convegno intende offrire una panoramica sulle principali questioni aperte che, in relazione alla biografia e all’opera dantesca, sono state recentemente oggetto di importanti messe a punto. Una specifica sezione darà spazio alle nuove piattaforme informatiche che da un lato contribuiscono a un riesame dei dati disponibili, dall’altro offrono nuove strategie di interrogazione aprendo a loro volta nuove prospettive di ricerca.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi