Home Events La mondialisation de Dante I: Europe

La mondialisation de Dante I: Europe

Questo convegno, organizzato dai laboratori LIS e IDEA dell’Université de Lorraine (Nancy), si inserisce nel
progetto di ricerca MODA (La Mondializzazione di Dante) avviato da Giuseppe Sangirardi (LIS) in collaborazione
con Antonella Braida (IDEA). Questo progetto, lanciato nel maggio 2018 e che ha già permesso di realizzare
conferenze e journées d’étude (con pubblicazione di atti in corso), entra ora nella sua fase culminante, che prevede
una serie di tre convegni internazionali. L’obiettivo è di realizzare una cartografia a più livelli della ricezione
dell’opera di Dante nel mondo contemporaneo, a partire dall’Ottocento, privilegiando in particolare a)
l’allargamento degli spazi geografici della ricezione; b) l’allargamento delle modalità della ricezione; c) la
realizzazione di strumenti cartografici che permettano di accedere a una visione d’insieme, obiettivo terminale del
progetto.
Una richiesta di patrocinio è stata presentata al Comitato nazionale per la celebrazione dei 700 anni dalla morte
di Dante.
Il primo dei tre convegni sarà dedicato all’Europa (i due restanti agli altri continenti), e sarà strutturato, come gli
altri, in tre rubriche.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi