Il Dantedì si celebra a distanza

Il 25 marzo, data che secondo gli studiosi segna l’inizio del viaggio di Dante nell’oltremondo, si terrà il primo Dantedì, ossia un’intera giornata nazionale dedicata al sommo poeta .

L’iniziativa, approvata recentemente dal Governo, diventa quest’anno in un momento così difficile un modo per unire ancora di più studenti, docenti e italiani tutti nel nome di Dante, emblema della nostra lingua e della nostra letteratura.

Proprio per questo, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca invita gli studenti a leggere Dante e la Commedia durante le lezioni a distanza: l’appuntamento è per mercoledì 25 marzo alle ore 12. Le celebrazioni andranno avanti comunque tutto il giorno sui social con letture in streaming, performance dedicate a Dante, con gli hashtag ufficiali #Dantedì e #IoleggoDante.

Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, ha dichiarato: – Questa prima edizione avviene in un momento particolarmente difficile. Le tante iniziative già previste si spostano sulla rete. Per questo rivolgo un appello agli artisti: il 25 marzo leggete Dante e postate i vostri contenuti. Dante è la lingua italiana, è l’idea stessa di Italia. Ed è proprio in questo momento che è ancor più importante ricordarlo per restare uniti – .

Sul canale YouTube del Mibact e sul sito del Corriere della Sera verrà inoltre trasmesso un filmato realizzato per questa prima edizione del #Dantedì con contributi di docenti ed esperti, fra cui Paolo Di Stefano, giornalista del Corriere della Sera e promotore della giornata dedicata a Dante, il prof. Alberto Casadei dell’Associazione degli italianisti, il prof. Carlo Ossola  presidente del Comitato per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante, le prof.sse Natascia Tonelli dell’Università di Siena e Sebastiana Nobili dell’Università di Ravenna.

Di seguito il comunicato ufficiale del MIUR:

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/dantedi-mercoledi-la-prima-edizione-con-letture-social-del-sommo-poeta-coinvolti-scuole-musei-biblioteche-luoghi-di-cultura-franceschini-agli-artisti-

Ecco alcune delle iniziative promosse da vari Atenei:

programma generale – AteneiItaliani – Dantedì 2020

… e dalle scuole:

programma generale – https://adisd.blogspot.com/2020/03/dantedi-iniziative-delle-scuole-in.html